Avanzi di lana

Quanti metri di lana nei gomitoli avanzati? – Tutorial per calcolarli

Come faccio a sapere quanti metri di filato ci sono nel gomitolo usato solo in parte? In questo tutorial ti insegno come calcolare se ne hai abbastanza per il nuovo progetto a maglia o a uncinetto che vuoi iniziare!

Avanzi di lana
Come calcolare quanti metri di lana ci sono nei gomitoli avanzati

Negli appuntamenti live del Martedì sulla pagina Facebook di Difilato parlo di tecniche, nozioni, punti, informazioni che ci servono per approfondire le nostre passioni e per ottenere sempre migliori risultati con il minore sforzo. Nel live del 6 settembre ho spiegato come calcolare quanti di metri di filo rimangono in un gomitolo parzialmente usato applicando un’ operazione matematica di proporzione. Per eseguire i calcoli avremo bisogno di conoscere:

  • il peso all’origine del gomitolo (prima di utilizzarlo)
  • la metratura all’ origine del gomitolo
  • il peso avanzato del gomitolo

Il peso e la metratura originari sono reperibili sull’ etichetta o fascetta del filato, se non li abbiamo più (a me capita spessissimo di perderli) possiamo reperire gli stessi dati su Ravelry (il social network di chi ama e lavora i filati)

Una proporzione è un’ uguaglianza fra 2 rapporti (relazioni) di quantità: nel nostro caso, le quantità esaminate sono la lunghezza del filato in relazione al peso del gomitolo. Un esempio di proporzione è questo:

A    :   B      =      A1   :   B1

e si legge “A sta a B come A1 sta a B1″.

A e B1 sono gli estremi della proporzione, B e A1 sono i medi della proporzione.  E’ importante riconoscere le posizioni di questi dati perché devono restare fissi nell’ impostazione dell’ operazione e nella sua risoluzione per ottenere un risultato corretto e accurato.

Nelle due parti (rapporti) della proporzione i dati utilizzati devono avere la stessa posizione, ad esempio:

PESO  :  METRI   =   PESO1  :  METRI1

Peso sta a Metri  come  Peso1 sta a Metri1

dove Peso indica il peso originario del gomitolo, Metri indica i metri contenuti nel gomitolo all’ origine, Peso1 è il peso del nostro avanzo e Metri1 è la lunghezza del nostro avanzo (l’ informazione che vogliamo trovare).

Partiamo da un esempio pratico ed eseguiamo tutto il calcolo:

Fino Silk Blend Manos del Uruguay
Avanzo di Fino Silk Blend prodotta da Manos del Uruguay

Il filato Fino Silk Blend, prodotto da Manos del Uruguay è venduto in matasse da 100 gr che contengono ognuna 448 mt di filato. Il gomitolo che mi è avanzato dopo aver realizzato uno scaldacollo infinity è di 15gr. Quanti metri di lana sono rimasti nel mio avanzo, da poter utilizzare per progetti futuri? Questi i dati da utilizzare:

  • Peso originario: 100 gr
  • Metri originari: 448 mt
  • Peso avanzo: 15 gr
  • Metri avanzo: X (sconosciuti, è la nostra informazione incognita)

Imposto la proporzione con le posizioni fisse discusse prima:

 

A     :      B       =      A1     :    B1

P. orig.          Mt orig.                    p. avanzo        mt avanzo

 

Quindi, nel mio caso:

100gr    :   448 mt      =      15g   :   x

 

Per trovare i metri contenuti nell’avanzo (trovare la X) devo risolvere la proporzione. Il calcolo si esegue sempre moltiplicandomedi tra di loro e dividendo il risultato ottenuto per l’ estremo conosciuto: 

 

(448 * 15)  :   100  =   X

Otteniamo che X corrisponde a 67, 2: questi sono i metri di filato contenuti nel gomitolo avanzato.

Se vuoi avere una spiegazione più esauriente di questo calcolo e più esempi, puoi riguardare il mio live su Youtube, è diviso in due parti e le trovi sul canale Youtube di Difilato.

 

 

About Cinzia

One thought on “SOSTITUIRE UN FILATO (piccoli suggerimenti)

  1. maria teresa

    Grazie mille! davvero utile…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *