Come si compra un pattern su Ravelry?

Piccola guida fotografica per orientarci in quella miniera di tesori che è Ravelry e per muoverci con sicurezza fino ad ottenere proprio quello che serve a noi -mi raccomando, non facciamoci spaventare da “è tutto in inglese”: si risolve con un po’ di impegno e di aiuto 🙂 –

Questa volta vi mostro come  acquistare le istruzioni (lo “schema”) di esecuzione del progetto che ci piace.

 1 – Sulla barra in alto scegliamo “Patterns”, impostiamo i criteri di ricerca del progetto e, una volta trovato il preferito, scegliamo il progetto cliccando sul nome o sulla foto del progetto stesso:

Scegli un progetto partendo dalle sue caratteristiche
Scegli un progetto partendo dalle sue caratteristiche
Difilato Ravelry acquistare un pattern - foto tutorial 2
Scegli un progetto partendo dal filato che vuoi usare

2 – Si aprirà una pagina con una descrizione del progetto: titolo, filato usato, quantitativo e calibro di ferri o uncinetto da usare, alcune caratteristiche, le tecniche da conoscere per poterlo realizzare. A destra, troviamo il pulsante Buy It Now (compralo adesso)

Buy it now = Acquistalo adesso
Buy This Pattern = Acquista Le Istruzioni

3 – Nella finestra d’ acquisto, possiamo 1-inserire un codice sconto su “use a coupon code” (deciso e diffuso dagli autori dei progetti, alcuni codici possono portare anche alla gratuità del pattern), oppure 2-procedere subito all’ acquisto scegliendo “buy now”

Difilato Ravelry acquistare un pattern - foto tutorial 4
1)Usa un codice sconto oppure 2) acqusta subito

4 – Se abbiamo un codice sconto da usare, dopo aver scelto “use a coupon code” nella videata precedente, inseriamolo nella casella “Coupon code”, poi clicchiamo su “apply” (applica) e infine su “checkout now” (completa l’ acquisto)

Inserire un codice sconto e acquistare
Inserire un codice sconto e acquistare

5 – Ci verrà mostrato il riepilogo di costo, sconto e prezzo finale da pagare. Scegliendo “Checkout now” verremo indirizzati alla pagina di pagamento

Prezzo finale da pagare
Prezzo finale da pagare

6 – Arriviamo alla pagina di pagamento Paypal: se siamo iscritti al servizio, completiamo con i nostri dati. Se non abbiamo un account Paypal, possiamo pagare con una normale carta di credito.

Pagina di pagamento Paypal
Pagina di pagamento Paypal

7 – Una volta completato il pagamento, verremo indirizzati automaticamente su un link (download) per scaricare il file del pattern in PDF. Lo stesso link ci verrà mandato nella nostra casella di posta elettronica: potrà essere scaricato e usato in visualizzazione, oppure stampato.

Ho scelto a caso il pattern su cui creare il tutorial? Ovviamente no 🙂

Il 1° Settembre partirà il KAL (Knit-A-Long, lavorare tutti insieme a uno stesso modello, ognuno con i suoi tempi e comodamente… dove vuole) per la realizzazione di MoonWalk e di SimplyMoonWalk (una versione con la parte centrale piena e pizzo solo lungo il bordo). Il KAL per entrambi i progetti è autorizzato dall’autrice Birgit Freyer, che ci ha inoltre preparato uno sconto del 20% per l’ acquisto del pattern.

Progetto dell' utente Ravelry HeikeH
Progetto dell’ utente Ravelry HeikeH

Con l’ acquisto del filato necessario per la realizzazione del progetto, verrà fornito il codice da utilizzare per avere lo sconto e verrà effettuata l’ iscrizione al gruppo Facebook “KAL MoonWalk” (sono necessari circa 730 mt di filato Lace o Fingering). Lo sconto è attivo da oggi e fino al 15 Settembre compreso, consiglio quindi di compilare gli acquisti un po’ prima per avere il tempo di ricevere il codice sconto nel vostro pacco.

 

http://www.ravelry.com/patterns/library/-simplymoonwalk-
http://www.ravelry.com/patterns/library/-simplymoonwalk-

Il progetto originario è stato realizzato con un solo gomitolo di Findley Dappled, un misto merino e seta dai colori nuovissimi, ma molti progetti sono stati realizzati con ottimi risultati con altri filati (guardate per esempio questa versione in Amitola)

Come sempre, sarà possibile aggregarsi al KAL in qualsiasi momento della sua durata, purché si sia in possesso del pattern da realizzare.

Vi aspetto 🙂

About Cinzia

6 thoughts on “Punti che rispuntano (dal 1884!)

  1. Cinzia cecchinelli

    Volevo chiederti per i sacchi nanna quanti cm devono misurare e se servono anche copertine e le misure .grazie

    1. Cinzia

      Ciao Cinzia!

      Suppongo tu ti riferisca alle raccolte per i bimbi di Cuore di Maglia. In questa pagina trovi un riassunto delle misure di alcuni capi di cui c’è sempre necessità, oltre alla lista dei contatti, divisi per zona, cui ti puoi rivolgere per informazioni o per partecipare, cerca quello più vicino a dove abiti: https://cuoredimaglia.wordpress.com/incontra-cdm/.

      Grazie

  2. Christine

    Has this pattern been translated into English?? I love it and would love to knit it.

    1. Cinzia

      Hi Christine – Actually, the original pattern comes from a publication in English dated 1884, it’s knitting pattern 391 in http://encyclopediaofneedlework.com/

  3. Simona Lunardi

    Sono contentissima di ravelry che me lo hatto conoscere una mia amica di marlengo. Giro spesso su questo sito e ho comprato vari schemi, anche quelli in inglese anche se non mi sono ancora azzardata a cominciarli. Sono una fan di una stilista tedesca fenomenale, Martina Behm e Stephen West. Vedrò, se ho difficoltà andrò a chiedere aiuto alla mia amica durante le vacanze a merano.

    1. Cinzia

      Ravelry è una fonte preziosa, e dimostra anche la generosità e capacità di cooperazione di chi si avvicina a queste arti.
      E, sì, i due designer che hai nominato piacciono tanto anche a noi 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *